Notizie dal BIO

Agricoltura biologica per proteggere la biodiversità

Agricoltura biologica per proteggere la biodiversità

Le soluzioni per ambiente e biodiversità derivanti dall'agricoltura biologica.

Ci sono molte prove che dimostrano gli impatti positivi dell'agricoltura biologica sulla biodiversità.

I benefici per ambiente e biodiversità derivanti dall'agricoltura biologica, sono la conseguenza sia delle pratiche vietate dalla normativa biologica, come l'uso di fertilizzanti azotati sintetici, erbicidi e la maggior parte dei pesticidi e fungicidi, sia delle pratiche agro-ecologiche adottate dagli agricoltori biologici per risolvere i problemi di produzione senza utilizzare prodotti chimici. L'UE ha fissato un obiettivo ambizioso di espandere l'agricoltura biologica al 25%, centrarlo contribuirà anche alla riduzione di fertilizzanti, pesticidi e antibiotici e al ripristino della biodiversità naturale.

Gli agricoltori convenzionali dovrebbero essere incoraggiati a passare all'agricoltura biologica e gli agricoltori biologici dovrebbero essere adeguatamente ricompensati per il contributo al bene comune che forniscono attraverso la produzione di alimenti di qualità e la protezione della natura. L'agricoltura biologica contribuisce alla preservazione della biodiversità, evitando o riducendo l'uso di prodotti agro-chimici e quindi riducendo:
- Impatti tossici diretti di erbicidi e pesticidi su organismi non bersaglio.
- Impatti indiretti dell'uso di erbicidi e pesticidi sulle fonti di cibo e sull'habitat di insetti, uccelli e altri organismi.
- Impatti dell'uso eccessivo di nutrienti sugli ecosistemi del suolo, compresa la perdita di materia organica e l'acidificazione del suolo dovuta all'uso di azoto e la diminuzione delle micorrize dovuta all'uso di fosfati.
- Impatti sugli ecosistemi acquatici dovuti alla lisciviazione di nitrati e alle perdite di fosfati dai terreni agricoli.
- Impatti su habitat sensibili e specie a bassa tolleranza all'azoto a causa dei depositi di azoto, compresa l'ammoniaca dei sistemi di allevamento
- Impatti sugli insetti che colonizzano le feci animali a causa dell'uso di alcuni antielmintici.
- Impatti dei cambiamenti climatici sulla biodiversità associati alle emissioni derivanti dall'uso e dalla produzione di prodotti agro-chimici, nonché alla perdita di carbonio nel suolo.

Da consumatori consapevoli e responsabili, e semplicemente acquistando BIO, possiamo schierarci ogni giorno, tra coloro che vogliono contribuire a essere una piccola parte delle soluzione di tutti questi problemi.

di Silvano Ventura

 

info@biofiera.it     335.7187453    Iscriviti alla newsletter

Copyright (c) 2021 Edibit s.r.l - PIVA 01570971208 - privacy

Biofiera.it è supplemento di "Vivere Sostenibile", periodico mensile.

Registrazione Tribunale di Bologna n. 8314 del 15/10/2013, edito da Edibit s.r.l., inscritta al ROC al n. 2289 del 28/09/2001. Ex RNS n. 4123 del 23/03/1993. Direttore Responsabile Silvano Ventura.